Faq

La filosofia d-gid costituisce la prima piattaforma tecnologica sviluppata da Ecomotive Solutions. Un rivoluzionario sistema di gestione elettronica per alimentare motori Diesel con una miscela dinamica controllata di Gasolio e Gas (CNG o metano compresso, GNL o gas naturale liquefatto, GPL, Biometano, Syngas, etc.). Il controllo dinamico dell’iniezione primaria di gasolio e il dosaggio accurato della miscela aria-gas sono i punti di forza del sistema, costantemente controllato da una centralina ‘intelligente’, capace di colloquiare con il motore in tempo reale per garantire il perfetto funzionamento e la sicurezza dell’impianto. Mantiene inalterate le caratteristiche del motore diesel a cui è applicato; la sua installazione non è invasiva ed il sistema è reversibile.

L’unica differenza del sistema DIESEL DUAL FUEL rispetto ai tradizionali sistemi metano o gpl è il tipo di alimentazione, mista e contemporanea (Diesel + Metano o  Diesel + GPL).
La centralina elettronica DIESEL DUAL FUEL calcola in tempo reale il corretto dosaggio di ciascun carburante, sostituendo parte del gasolio con il metano o il GPL in percentuali ottimizzate. Il risultato è una combustione ottimale, meno inquinante di quella originale.

Si, perché il sistema mantiene inalterate le caratteristiche del motore diesel a cui è applicato.

Il sistema DIESEL DUAL FUEL, come i sistemi GPL e Metano per i motori benzina, è composto da una parte anteriore, posizionata all’interno del vano motore, e da una sezione posteriore che comprende i serbatoi. I componenti installati sono del tutto analoghi a quelli che vengono utilizzati sulle autovetture ma la modalità di installazione dei serbatoi può variare in base alla tipologia di mezzo. Questi possono essere posizionati nella parte posteriore (baule) nel caso delle auto, nel sottoscocca nel caso di veicoli commerciali leggeri o lateralmente liberando spazio se necessario per le altre tipologie di mezzi (veicoli pesanti, Eurocargo, veicoli di portata media 75q.li-150q.li e veicoli commerciali leggeri). Negli autobus è possibile inserirlo all’interno della bauliera.

L’unico caso in cui lo spazio diventa esiguo è quello dei ‘trattori stradali’. In tal caso viene generalmente ridotta la dimensione del serbatoio gasolio oppure semplicemente smontato il serbatoio più grande, in modo tale da permettere il posizionamento laterale dei serbatoi metano con staffe omologate.

Si, è possibile smontare il sistema quasi integralmente e rimontarlo su altri veicoli con tecnologia equivalente, effettuando una calibrazione del sistema, dedicato al nuovo veicolo.

I sistemi di Ecomotive Solutions controllano la quantità di gasolio iniettato che viene ridotto fino al 80-90% (carico motore costante). La sostituzione media in condizioni di utilizzo dinamico, è del 40-50%.
La conversione ottimale di ogni motore richiede la specifica calibrazione della centralina DIESEL DUAL FUEL di controllo motore. Ecco perché le percentuali di sostituzione medie Diesel con Metano variano in base alla tipologia di mezzo. Per le auto e i mezzi commerciali leggeri è realistico raggiungere circa 50-55%, mentre per i veicoli pesanti la percentuale si aggira intorno al 40-45%.

Tutti i motori Diesel sono potenzialmente convertibili in Diesel Dual Fuel; se il tuo mezzo non è presente nella lista applicazioni del sito, puoi o compilare il form online o inviarci copia del libretto di circolazione all’indirizzo info@ecomotive-solutions.com.

Essendo un prodotto estremamente innovativo, è consigliabile, in una prima fase, affidarsi all’esperienza di alcune officine Ecomotive Solutions già specializzate nell’installazione di tali sistemi. È comunque nel nostro interesse formare il maggior numero di strutture possibili sul territorio nazionale. Per verificare l’officina più vicina scrivici a info@ecomotive-solutions.com

I tempi di installazione dipendono dalla struttura del veicolo. L’installazione di un impianto per un veicolo commerciale leggero prevede un fermo mezzo di circa tre giorni, mentre per un mezzo pesante circa cinque giorni.

Il sistema DIESEL DUAL FUEL si aggiunge al motore originario senza effettuare ulteriori modifiche meccaniche al motore, quindi le prestazioni di un veicolo convertito con un sistema Ecomotive Solutions non vengono alterate dall’installazione, ma rimangono in linea con quelle originarie. L’obiettivo del sistema DIESEL DUAL FUEL è quello di mantenere invariato il bilancio energetico della combustione, efficienza e rendimento del motore rimangono invariate. 

No, alcune prove effettuate secondo lo standard costruttori, escludono problemi di invecchiamento legati all’uso del Diesel Metano o di Diesel GPL.

I km di autonomia corrispondono alla relazione tra la quantità di metano stoccato sul veicolo, il consumo/km solo a gasolio e la percentuale media di sostituzione di carburante che varia in base alla tipologia di mezzo.
I Km percorsi sono da intendersi per esaurire la portata di CNG o GPL, successivamente il veicolo retropassa autonomamente a gasolio.

Installando il sistema DIESEL DUAL FUEL l’autonomia totale del veicolo aumenta in quanto a bordo del veicolo sono stati aggiunti dei serbatoi metano o GPL, inoltre in utilizzo DIESEL DUAL FUEL, la quantità di gasolio consumata è ridotta rispetto alla sola funzionalità a gasolio.

Per mantenere efficiente il sistema Diesel Dual Fuel è necessario eseguire periodicamente le operazioni di manutenzione, in aggiunta ai regolari tagliandi di controllo:


• sostituzione filtro aria e verifica del sistema di iniezione gasolio
• sostituzione dei serbatoi gas, in base alla normativa di omologazione.
• sostituzione filtro gas, secondo le specifiche riportate sul libretto di uso e manutenzione.


Si consiglia di attenersi alle indicazioni riportate all'interno del libretto di uso e manutenzione del sistema.

Ecomotive Solutions S.r.l.
Zona Industriale - Loc. San Iorio, 8C
15020 Serralunga di Crea (AL)
Tel 01429952
P.Iva 01554730331
Seguici
sui nostri
account social
   
La nostra newsletter
per essere sempre
aggiornato
Loading